Sarà Linda Broggini, 26 anni malnatese, la tirocinante che si affiancherà per 10 mesi alla Fondazione.

La selezione di un tirocinante presso la Fondazione della Comunità di Malnate si è conclusa. Numerosi sono stati i candidati che negli scorsi mesi hanno inviato il loro curriculum e il lavoro della commissione è  stato impegnativo per scovare, fra i tanti giovani di valore del nostro territorio, chi proporre per questa opportunità.

La scelta è caduta su Linda Broggini, classe 1991, che ha dimostrato un appassionato interesse per la cultura umanistica e il nostro territorio.

Linda Broggini tirocinante Fondazione della Comunità di Malnate

Linda proseguirà nell’esperienza avviata lo scorso anno dalla Fondazione di offrire la possibilità a giovani di affiancarsi allo staff e al consiglio di amministrazione per meglio focalizzare le esperienze e le competenze, che siano poi utili per la carriera futura.

Mi chiamo Linda Broggini, sono nata nel 1991 e abito a Malnate vivendo la comunità con attivo interesse e sincera soddisfazione.
Ho conseguito la laurea triennale in Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Milano per poi completare il mio percorso accademico presso l’Università degli Studi di Bologna, laureandomi nel marzo 2017 in Scienze Storiche e Orientalistiche.

Il tirocinio di Linda è messo a disposizione dalla Fondazione della Comunità di Malnate nell’ambito del progetto Giovani di Valore, che mira allo sviluppo di nuove relazioni tra gli attori sociali per facilitare l’incontro tra i giovani ed il mondo del lavoro, considerando le reciproche aspirazioni e necessità e sostenendo il coinvolgimento attivo dei giovani. E’ attivo un sito internet del progetto, dove sono reperibili maggiori informazioni e opportunità per i giovani www.giovanidivalore.it

Come è arrivata Linda a questa opportunità?

Avviandomi verso la complessa ricerca di un lavoro, è con immediato entusiasmo che ho colto l’occasione di un tirocinio presso la Fondazione della Comunità di Malnate perché ritengo che operare all’interno della mia comunità sia indispensabile per orientare al meglio i miei interessi comunitari e sociali sviluppando così tutte le competenze necessarie per pensare alla carriera nel terzo settore.

Negli anni ho avuto la possibilità di prendere consapevolezza delle diverse realtà che compongono il contesto comunitario di Malnate, realizzando così l’importanza di esserne parte attiva. E’ grazie a questa felice possibilità di tirocinio offerta dalla Fondazione che sono fiduciosa di riuscire a maturare solide competenze gestionali e relazionali; sono inoltre sicura del fatto che quest’esperienza mi permetterà di crescere come persona e di attivarmi come cittadina malnatese.

Benvenuta Linda! I primi impegni? Sicuramente l’organizzazione della Cena di San Martino ma anche gli sviluppi del Fondo Spadotto e dei progetti finanziati. Già negli scorsi giorni il testimone le è stato idealmente lasciato da Gaia, tirocinante lo scorso anno, durante un incontro per il passaggio di consegne.

Ora comincia una nuova avventura.

admin

Prossimi eventi

No results found.

facebook