La Fondazione della Comunità di Malnate ha il massimo rispetto per la privacy dei suoi donatori. Per mantenere l’impegno di onorare i vostri diritti, abbiamo sviluppato questa politica di trattamento dei dati personali dei donatori.

La Fondazione raccoglie ed usa varie informazioni personali dei suoi donatori. Queste includono:

  • nome e cognome;
  • codice fiscale;
  • importo donato;
  • indirizzo, numero di telefono e indirizzo e-mail.

La Fondazione non pubblicherà mai, né venderà, scambierà, affitterà o condividerà i nomi, gli indirizzi e-mail o postali, o i numeri di telefono dei propri donatori. La Fondazione userà le informazioni di contatto (e-mail, numero di telefono e indirizzo) dei donatori unicamente per i seguenti scopi:

  • distribuire le ricevute delle donazioni;
  • ringraziare i donatori per il loro contributo;
  • informare i donatori circa le prossime raccolte fondi e altre attività della Fondazione;
  • analisi interne e tenuta di registri;
  • contattare i donatori a proposito delle modifiche a questa linea guida.

La Fondazione della Comunità di Malnate vive e cresce grazie ai propri contatti e ai propri donatori che interagiscono con noi. In ragione di questa fondamentale relazione, la Fondazione intende dare la possibilità ai donatori di associare pubblicamente il loro nome alla loro donazione, a meno che il donatore non scelga esplicitamente l’anonimato quando effettua la donazione. In tutti gli altri casi, la prassi per la Fondazione è di presumere che i nominativi dei donatori non debbano essere pubblicati se non nelle cifre in lettere o numeri concordate con il donatore stesso, a meno che il donatore non richieda esplicitamente la pubblicazione del proprio nominativo per esteso. I commenti rilasciati nei moduli di donazione sono pubblicati in liste pubbliche e possono essere usati nel materiale promozionale, mentre i commenti che ci vengono inviati via e-mail, fax o telefono saranno mantenuti strettamente confidenziali.

L’accesso alle informazioni finanziarie dei donatori è strettamente limitato allo staff che deve utilizzare tali dati. Nessuno di questi dati sarà fornito a persone, organizzazioni o gruppi che non necessitino di accedere a tali dati per rendere possibile la donazione.

La Fondazione utilizza esclusivamente servizi per il pagamento online con sistemi di sicurezza riconosciuti a livello mondiale e una solida reputazione. La Fondazione non raccoglie né ha accesso alle informazioni della vostra carta di credito, numero di conto corrente o altri dati forniti ai servizi di pagamento online.

La filantropia è basata su azioni volontarie per il bene comune. Si tratta di una tradizione di dare e condividere che è fondamentale per la qualità della vita. Per assicurare che la filantropia mantenga il rispetto e la fiducia di tutti e che i donatori, di fatto e potenziali, possano avere piena fiducia nelle organizzazioni senza scopo di lucro e nelle cause che esse supportano, dichiariamo che i donatori hanno i seguenti diritti:

  • essere informati della missione della Fondazione, dei modi in cui essa intende usare le risorse donate e della sua capacità di usare effettivamente le donazioni per gli scopi dichiarati;
  • essere informati dell’identità delle persone che fanno parte del consiglio direttivo e aspettarsi che il direttivo eserciti il suo giudizio con prudenza per quel che concerne le sue responsabilità nella gestione;
  • avere accesso ai più recenti rendiconti finanziari della Fondazione;
  • essere certi che le loro donazioni saranno usate per gli scopi per i quali sono state date;
  • ricevere adeguato riconoscimento e riconoscenza;
  • essere certi che le informazioni sulle loro donazioni siano trattate con rispetto e con la massima riservatezza nella misura prevista dalla legge;
  • aspettarsi che tutti i rapporti con persone che rappresentano le organizzazioni di interesse del donatore siano di natura professionale;
  • avere la possibilità di far modificare, aggiornare o cancellare i loro dati qualora lo desiderino;
  • essere informati se coloro che sollecitano donazioni siano volontari o impiegati della Fondazione;
  • sentirsi liberi di porre domande quando fanno la donazione e di ricevere pronte, accurate e veritiere risposte.

Alla data di pubblicazione del presente documento, la Fondazione non usufruisce di procacciatori assunti allo scopo di raccogliere donazioni.

Se avete domande a proposito di questa Donor Privacy Policy o se desiderate essere rimossi dalla nostra lista di contatti e-mail/postali per favore inviate una e-mail a info@fondazionemalnate.it

Ultimo aggiornamento: MAGGIO 2018