Un progetto per offrire nuove opportunità a ragazze e ragazzi malnatesi di valore, a patto che siano under 30 e che abbiano raggiunto risultati di rilievo nell’attività professionale o nel percorso scolastico

La Fondazione della Comunità di Malnate – avviata nel 2014 per incentivare e capitalizzare le risorse economiche che possono essere raccolte così da ridistribuirle in modo imparziale per realizzare i progetti più meritevoli espressi dal territorio – lancia il progetto “Futuro Giovani”.

«Proponiamo, in particolare a quelle significative e importanti realtà imprenditoriali che operano a Malnate, ma anche alle famiglie e a tutti i cittadini che abitano nella nostra città, di costituire dei fondi, magari a memoria di un loro caro, così da avere risorse da destinare alla crescita di quei giovani che rappresentano il migliore futuro della nostra comunità»

L’iniziativa è stata presentata durante un incontro dove, insieme ai suoi contenuti, sono stati illustrati anche i vantaggi fiscali che la normativa offre in tema di costituzione di fondi a scopo sociale.

Villa Braghenti, 13 luglio: iniziativa di lancio della campagna di raccolta per il Fondo Futuro Giovani

CLICCA QUI E TROVI LE INFORMAZIONI SUL PROSSIMO FONDO FUTURO GIOVANI

«Il nostro obiettivo – continua Ampollini – è certamente quello di costituire borse di studio nei campi accademici, ma anche della cultura e della arti e delle professioni, da destinarsi in quest’ultimo caso ai migliori giovani artigiani del territorio. Non solo questo però: vorremmo infatti coinvolgere il sistema imprenditoriale locale affinché, grazie alle risorse un domani raccolte, si possano avviare anche progetti di stage aziendali. Sappiamo che si tratta di obiettivi ambiziosi, ma “Futuro Giovani” è un’iniziativa alla quale attribuiamo una grande importanza. proprio per la sua finalità sociale ad alto profilo».

Del resto, proprio in quest’ambito, la Fondazione della Comunità di Malnate può già contare su un’esperienza di successo quale il fondo Soldati, avviato dai figli Alberto e Aldo Soldati in ricordo del papà, ingegner Renzo Soldati. Un fondo che, nelle due edizioni del bando finora realizzate, ha permesso di premiare la prima volta il miglior giovane ingegnere e la seconda il miglior neolaureato in medicina espressi dal territorio malnatese.

Cosa puoi fare tu?

Riconoscendo il valore di sostenere le legittime aspirazioni di vita e di lavoro delle nuove generazioni di malnatesi, puoi contribuire con un versamento al fondo che stiamo costituendo. I versamenti possono essere effettuati da privati cittadini, da imprese e da enti. Non c’è soglia minima o massima per le donazioni.

CLICCA QUI E TROVI LE INFORMAZIONI SUL PROSSIMO FONDO FUTURO GIOVANI

admin

Prossimi eventi